7/09/2007

merda d'artista - odio lo spot della FIAT 500

Che senso ha il testo dello spot della fiat 500?

"La vita è un insieme di luoghi e di persone che scrivono il tempo.
Il nostro tempo.
Noi cresciamo e maturiamo collezionando queste esperienze.
Sono queste che poi vanno a definirci.
Alcune sono più importanti di altre, perché formano il nostro carattere.
Ci insegnano la differenza tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.
La differenza tra il bene e il male.
Cosa essere e cosa non essere.
Ci insegnano chi vogliamo diventare.
In tutto questo, alcune persone e alcune cose si legano a noi in un modo spontaneo e inestricabile.
Ci sostengono nell’esprimerci e nel realizzarci.
Ci legittimano nell’essere autentici e veri.
E se significano veramente qualcosa, ispirano il modo in cui il mondo cambia e si evolve.
E allora, appartengono a tutti noi e a nessuno.
La nuova Fiat appartiene a tutti noi."

Alcune persone e alcune cose
(la 500 per esempio) si legano a noi, ci sostengono, nell’esprimerci e nel realizzarci (mi esprimo e mi realizzo attraverso una scatoletta con quattro ruote), ci legittimano nell’essere autentici e veri (si FIAT uguale autenticità e verità), e se significano veramente qualcosa (non mi pare questo il caso), ispirano il modo in cui il mondo cambia e si evolve (si il mondo si ispirerà alla 500... macchina che non inquina, costruita rispettando l'ambiente... si si veramente una rivoluzione).
Per non parlare delle foto, il papa, madre teresa, Falcone e Borsellino, gli Abbagnale, Totò, le bare di Nassiriya, Montanelli, Albertone, Fellini etc... insomma
sport,eroi e santi; un pappone di sentimentalismo italiano, un massa molle che punta alla retorica più becera e volgare. Alla base di tutto un sillogismo spregevole: se la vita è un insieme di luoghi e di persone, e sono queste che poi vanno a definirci (vedi foto che rappresentano la storia italiana) tu individuo italiano per essere coerente con la tua storia non puoi che scegliere la nuova FIAT 500. Ecco che allora si comprende la scelta delle foto... momenti in cui ci sentiamo italiani (la stessa leva che usò Forza Italia quando si presentò la prima volta alle elezioni); ovvero quando vince la squadra nazionale (di calcio è meglio ma anche gli altri sport vanno bene), quando crepa un eroe italiano (Falcone o i ragazzi di Nassiriya vanno benissimo) e quando ricordiamo con affetto attori, santi, giornalisti e registi che fanno parte della nostra cultura.
Fanculo, non intaccate le mie emozioni, non ho bisogno di un'ammasso di latta per sentirmi italiano... anzi per essere un vero italiano farò i miei conti e se alla FIAT conviene produrre in Polonia a me converrà acquistare un'auto straniera.

Curiosità: Papa Wojtyla conpare in tutte le vesioni (sono 3 video) ... forse perché la 500 è costruita in Polonia?

3 commenti:

Lord Carnemorta ha detto...

l'immagine della strage di capaci fa buon gioco alla fiat..notato l'inquadratura con la lancia thema e la fiat croma in bella vista, della serie "gli uomini giusti guidano fiat?"
perchè non mettono anche una foto di lapo che si ingroppa un trans, per dare una visione globale della baracca?

Gorgia ha detto...

L'idea mi sembra ottima, attendo altre proposte per fare partire un bel ri-montaggio di questo skifo-spot.
Sotto con le proposte: cosa vorresti che apparisse nel nuovo spot della fiat 5oo?

Mauri Live ha detto...

Finalmente ho trovato qualcuno che come me non è rimasto incantato da questo spot spregievole.

Related Posts with Thumbnails